Clinica Veterinaria San Silvestro
Loading...


Duo



 Gallorini
Di Gallorini Francesco
Inserito il 24-02-2020


OSTECTOMIA DISTALE DINAMICA DI ULNA


COS’E’ L’OSTECTOMIA DISTALE DINAMICA DI ULNA?


L’ostectomia distale dinamica di ulna (DDUO) è un intervento chirurgico che ha come obbiettivo quello di ristabilire la congruenza articolare e ridurre le pressioni che si esercitano sul comparto mediale dell’articolazione in maniera tale da prevenire la progressione della patologia.1

La procedura chirurgica consiste nel rimuovere circa 3-5 mm di ulna nella sua porzione distale. Dopo aver eseguito l’ostectomia, il moncone prossimale dell’ulna è libero di traslare prossimalmente o distalmente a seconda del tipo e del grado di incongruenza che il paziente presenta.1

Tale procedura può essere accompagnata da una valutazione artroscopica del gomito, che permette di diagnosticare e rimuovere il frammento coronoideo eventualmente presente.1

QUANDO SI RACCOMANDA LA DDUO AI NOSTRI PAZIENTI?

L’ostectomia distale dinamica di ulna è raccomandata in pazienti di età compresa tra i 4 e i 6 mesi che presentino una lieve sintomatologia clinica e poche alterazioni radiografiche.1,4 La breve Finestra temporale in cui si può intervenire attraverso tale procedura chirurgica è dovuta alla perdita di elasticità del legamento interosseo, che con la crescita del cucciolo diventa Fibroso, mantenendo l’ulna vincolata al radio e limitando la sua traslazione assiale.1 Ciò spiega l’importanza di una diagnosi precoce volta a mettere in luce i primi segni di incongruenza.2, 3

La diagnosi prevede un esame clinico ortopedico attento e uno studio radiografico completo con il paziente in sedazione. Se i ritrovamenti radiografici sono dubbi si prosegue con la tomografia computerizzata (TAC) e l’artroscopia. La TAC è una tecnica radiografica avanzata che ci consente di avere una migliore visione delle lesioni permettendoci di eliminare il problema della sovrapposizione delle strutture ossee e di ottenere una ricostruzione tridimensionale del gomito, mentre l’artroscopia ci permette la visualizzazione diretta delle strutture intrarticolari e delle loro anomalie.2, 5, 6, 7

COME È IL DECORSO POST-OPERATORIO?

Il paziente non necessita di ricovero post-operatorio in quanto l’ostectomia distale dinamica di ulna è un intervento ben tollerato anche eseguito bilateralmente in un’unica seduta operatoria.1

Nelle 24-48 ore successive all’intervento viene applicato un bendaggio compressivo per ridurre l’edema post-operatorio1 e se necessario viene mantenuto un collare Elisabetta Fino all’asportazione dei punti di sutura per ridurre il rischio di lambimento della ferita e conseguente infezione e deiscenza.

Nelle 4-6 settimane successive all’intervento l’attività Fisica deve essere controllata, ovvero il paziente non potrà né saltare né correre, ma limitarsi a passeggiate al guinzaglio

Dr. Alberto Salvaggio


Fig 1

 





Fig 2








Bibliografia:


1.Krotscheck U., Böttcher P.: Surgical Diseases of the Elbow. In: Tobias K. M., Johnston S. A.

Veterinary surgery small animal, 2th ed., Elsevier Saunders, 2018; 53: 2123 – 2140.

2.Samoy Y., Van Ryssen B., Gielen I.,Walshot N., Van Bree H.: Review of the literature: elbow

incongruity in the dog. Vet Comp Orthop Traumatol, 2006; 19: 1 – 8.

3.Fitzpatrick N., Yeadon R.: Working Algorithm for Treatment Decision Making for Developmental Disease of the Medial Compartment of the Elbow in Dogs. In: Veterinary Surgery, 2009; 38: 285– 300.

4.Vezzoni A.: Radiological evaluation before and after elbow surgery. In: Proceedings 31th annual meeting of the IEWG, Verona, Italy, 2017; 16-22.

5.Cook C. R., Cook J. L.: Diagnostic imaging of the canine elbow dysplasia: a review. Veterinary Surgery, 2009; 38: 144-153.

6.Moores A. P., Benigni L., Lamb C. R.: Computed Tomography versus arthroscopy for detection of canine elbow dysplasia lesions. Veterinary Surgery, 2008; 37: 390-398.

p.p1 {margin: 0.0px 0.0px 0.0px 0.0px; font: 14.0px Helvetica} p.p2 {margin: 0.0px 0.0px 0.0px 0.0px; font: 12.0px Helvetica; min-height: 14.0px} p.p3 {margin: 0.0px 0.0px 0.0px 0.0px; font: 12.0px Helvetica} p.p4 {margin: 0.0px 0.0px 0.0px 0.0px; font: 11.0px Helvetica} p.p5 {margin: 0.0px 0.0px 8.0px 0.0px; font: 11.0px Helvetica} span.s1 {font: 8.0px Helvetica; vertical-align: 3.0px} span.s2 {font: 12.0px Helvetica} span.s3 {font: 7.0px Helvetica; vertical-align: 7.0px}

7.Coppieters E., Van Ryssen B., Van Bree H., Verhoeven G., Broeckx B., De Bakker E., Deforce D., Gielen I.: Computed tomographic Jindings in canine elbows arthroscopically diagnosed with erosion of the medial compartment: an analytical method comparison study. Vet Radiol Ultrasound, 2016; 57(6): 572 – 581.





COLLEGATO ANCHE A : Displasia di gomito


Contattaci subito


VetSanSilvestro srl

52043 (Ar) Italia
info@sansilvestro.com
+39 0575 651442

Richiedi consulenza



TI POTREBBE INTERESSARE



Documento senza titolo

ORARI E GIORNI DI APERTURA

Dal Lunedì al Venerdì
Orario Mattina 09.00 alle 12.30 - Orario Pomeriggio 16.30 alle 19.30

Sabato
Mattina 09.00 alle 12.30 - Pomeriggio 16.30 alle 18.30

GIORNI DI CHIUSURA
Domenica

CONTATTI

     Loc. Montecchio 201/E 52043 (Ar)

     +39 0575 651442

     info@sansilvestro.com

     Piva: 02305950517