Clinica Veterinaria San Silvestro
Loading...


SINDROME DI WOBBLER



 Gallorini
Di Gallorini Francesco
Inserito il 25-03-2020


La sindrome di Wobbler o spondilomielopatia cervicale è una patologia che coinvolge le vertebre e i dischi intervertebrali cervicali, causando compressione a livello del midollo spinale e conseguente alterata comunicazione neurologica tra encefalo e arti.

Si tratta di una patologia piuttosto complessa e che contempla varie forme; la forma disco-associata prevede compressione da parte di uno o più dischi erniati; ci può essere una componente ossea in cui malformazioni vertebrali determinano una stenosi del canale vertebrale; infine si deve considerare una componente “dinamica” ovvero determinata da instabilità vertebrale.

Tra le razze più predisposte ci sono alcune di grossa taglia come Doberman, Alano, Weimaraner, Rottweiler e Dalmata; la causa di questa malattia è multifattoriale, con una certa componente genetica e quindi ereditaria.

La sintomatologia neurologica di un cane a etto da sindrome di Wobbler varia in base alla gravità e alla durata della compressione midollare. Il sintomo più tipico è quello di un’andatura non coordinata e barcollante, il cane tende ad inciampare e a camminare poggiando le zampe sul dorso del piede; può essere presente anche dolorabilità cervicale.

La diagnosi di sindrome di Wobbler viene confermata con un esame di risonanza magnetica che permette la valutazione del midollo spinale e dei dischi intervertebrali. In alcuni casi è necessario anche un esame di tomografia computerizzata (TAC) per indagare la componente ossea delle vertebre.

In alcuni casi un trattamento conservativo accompagnato da una terapia del dolore risulta su ciente a tenere sotto controllo le manifestazioni della patologia. Nei casi più gravi è invece indicato un intervento chirurgico, che varia in base alla gravità di compressione midollare e al grado di instabilità vertebrale. Sia che il cane venga trattato in maniera conservativa, sia che venga sottoposto ad intervento chirurgico, è previsto per il paziente un più o meno lungo periodo di riabilitazione fisioterapica. 





Contattaci subito


VetSanSilvestro srl

52043 (Ar) Italia
info@vetsansilvestro.com
+39 0575 651442

Richiedi consulenza



TI POTREBBE INTERESSARE



Documento senza titolo

ORARI E GIORNI DI APERTURA

Dal Lunedì al Venerdì
Orario Mattina 09.00 alle 12.30 - Orario Pomeriggio 16.30 alle 19.30

Sabato
Mattina 09.00 alle 12.30 - Pomeriggio 16.30 alle 18.30

GIORNI DI CHIUSURA
Domenica

CONTATTI

     Loc. Montecchio 201/E 52043 (Ar)

     +39 0575 651442

     info@vetsansilvestro.com

     Piva: 02305950517